SUPERBONUS 110 ultime notizie Decreto Aiuti ultime notizie – conversione del DL 50 del 2022


Per quanto riguarda il Superbonus 110 le ultime notizie riguardano la conversione in legge del DL 50 del 2022 (decreto aiuti), approvata anche al Senato il 14 luglio 2022 e che porta con sé ulteriori modifiche rispetto alla prima versione.


Con l’approvazione della conversione in legge anche al Senato del DL 50/2022 “Decreto Aiuti” viene ulteriormente modificata la cessione del credito e lo sconto in fattura.
Il Decreto aveva già introdotto la modifica al SAL 30 per cento per le unifamiliari spostandolo dal 30 giugno al 30 settembre per poter usufruire del Superbonus 110 per cento fino al 31 dicembre 2022.
Oltre questa novità della quale ti ho già parlato nei miei contenuti, la conversione in legge porta con sé due ulteriori modifiche:
1) la cessione del credito per le banche sarà possibile verso tutte le partite IVA in qualsiasi momento
2) viene modificata la definizione di “ristrutturazione edilizia” per le demolizioni e ricostruzioni degli edifici vincolati ai sensi del codice dei beni culturali e del paesaggio Dlgs 42/2004.
Ti riporto di seguito il contenuto originale:
a) “ alle banche, ovvero alle società appartenenti ad un gruppo bancario iscritto all’albo di cui all’articolo 64 del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, è sempre consentita la cessione a favore di soggetti diversi dai consumatori o utenti, come definiti dall’articolo 3, comma 1, lettera a), del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, che abbiano stipulato un contratto di conto corrente con la banca stessa, ovvero con la banca capogruppo, senza facoltà di ulteriore cessione”
b) “Al testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n.380, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) all’articolo 3, comma 1, lettera d), sesto periodo, le parole: « dell’articolo 142 » sono sostituite dalle seguenti: « degli articoli 136, comma 1, lettere c) e d), e 142 »;
b) all’articolo 10, comma 1, lettera c), le parole: « dell’articolo 142 » sono sostituite dalle seguenti: «degli articoli 136, comma 1, lettere c) e d), e 142 ».”
REMINDERS

Se vuoi approfondire il Superbonus e gli altri bonus per la ristrutturazione della tua casa, così da evitare gli errori più banali, puoi accedere all’area riservata che ho creato, dove pubblico video esclusivi nei quali rispondo alle domande che mi inviate via email o nel modulo contatti. Con l’abbonamento a “Bonus ristrutturazione casa” avrai a disposizione ore di video, in continuo aggiornamento, con nuovi contenuti e nuovi casi ogni settimana.

Iscriviti al canale Telegram per ogni nuovo avviso.

Le informazioni ed i pareri contenuti in questo Sito, così come quelli forniti in risposta ai commenti scritti sotto agli articoli, sono consigli e opinioni personali e sono espressi in forma acritica sulla base delle informazioni fornite. Valgono in via generale e non costituiscono un giudizio di merito. Non sostituiscono lo studio specifico dei documenti e dello stato dei luoghi da parte di un professionista, sempre necessario per ogni caso.

grazie

Danilo Torresi

Vuoi ristrutturare la tua casa?
Qui trovi le informazioni che ti servono.

Iscriviti e scarica i modelli che ho messo a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio Articoli

Categorie

ABBONATI

Seguimi anche su

Gli ultimi Articoli

RSS Gli ultimi Podcast