SUPERBONUS condominio minimo con pagamenti separati per le parti comuni, senza condòmino incaricato

L’Agenzia ha chiarito come pagare le spese Superbonus per le parti comuni condominio minimo senza obbligo del condòmino incaricato. Inoltre le spese dei fornitori per il bonus casa 50% possono essere agevolate contemporaneamente in dichiarazione dei redditi e con cessione del credito.

SUPERBONUS 110 ultime notizie – 80% nel 2023 per la prima casa e conta il reddito

Come sarà il Superbonus nel 2023? Arrivano le prime indiscrezioni dalle forze politiche con percentuali tra il 60 e il 70%. Corretto leggermente il tiro dalle precedenti di Giorgia Meloni comunque non superiori all’80% focalizzate sulla prima casa.

SUPERBONUS 110 ultime notizie cessione del credito – più controlli dal Governo

Quali sono le modifiche introdotte dal Decreto anti-frode che aumenta i controlli sulla cessione del credito e lo sconto in fattura? Quali obblighi sono già vigenti dal 12 novembre 2021?

Proroga 2024 ECOBONUS ultime notizie – #2 DDL bilancio 2022

Nella seconda bozza del DDL bilancio 2022 la previsione di proroga dell’Ecobonus è per il 2024, con cessione del credito e sconto in fattura.
La seconda versione del disegno di legge di bilancio 2022 in corso di approvazione prevede la proroga anche per l’Ecobonus.
Proroga fino al 31 dicembre 2024 e con la possibilità di optare anche per la cessione del credito e lo sconto in fattura.

Il Decreto Antifrode non è retroattivo per i pagamenti entro l’11 novembre

Per le fatture emesse e pagate entro l’11 novembre 2021 non è obbligatorio richiedere il visto di conformità e l’asseverazione sulla congruità dei prezzi.